Un aiuto per la scuola
Virgilio
Eneide
Vuoi il testo integrale per poter seguire meglio l'ascolto? Puoi acquistarlo su Support independent publishing: Buy this multimedia on Lulu.
Ascolta l'inizio


L'Eneide non è un semplice poema epico ma il quadro di un passaggio fra il vecchio mondo pagano e il nuovo mondo cristiano (non dimentichiamoci infatti che Virgilio è stato la guida di Dante nella Commedia). Solo un poeta dalla ricca vita interiore come Virgilio, e dal potere evocativo dei suoi versi poteva farsi l'interprete di questo passaggio.
Le versione dell'Eneide di Francesco Vivona, è ritenuta dalla critica la più aderente al testo latino e quella che meglio interpreta l'anima virgiliana.
''Lo spirito di Vivona è aderente a quello Virgiliano, come la parola della sua traduzione a quella del testo, adesione resa, oltre che per ritmo e colore, per vibrazioni d'anima, per movimento di pensiero e di cose. La traduzione di Vivona riporta il complesso dei personaggi e delle situazioni nel quadro della emotività virgiliana e per far la sua e riprodurre in parole egli non ha bisogno di ricorrere a ingegnosità e a tecniche più o meno industriose e falsificatrici. Vivona vede il mondo virgiliano con lo stesso stato d'animo di Virgilio, con una identità di sentimento e di immagini che lo mette nella privilegiata condizione di trovare parole adatte. Giuseppe Foderà».
Voce di Silvia Cecchini.
Durata: circa 12 ore
Puoi acquistarlo
Su Audible:
Su Itunes; Eneide [Aeneid] - Virgilio (Virgil), Francesco Vivona (translator)
Su Iphone: Audiolibro - Eneide - lettura di Silvia Cecchini - FABIENSEN





Omero
Odissea

Vuoi il testo per poter seguire meglio l'ascolto? Puoi acquistarlo su kindle store

Ascolta l'inizio

la traduzione di Ettore Romagnoli rende il testo molto più comprensibile delle altre versioni. Completano i 24 canti anche un lungo commento del traduttore. Voce: Silvia Cecchini


Puoi acquistarlo
Su Audible:
Su Iphone:Audiolibro - Odissea - lettura di Silvia Cecchini
Su Itunes: Odissea [The Odyssey] (Unabridged)

Su Amazon:



Omero
Iliade

Vuoi il testo per poter seguire meglio l'ascolto? Puoi acquistarlo su kindle store



La versione del grande grecista Ettore Romagnoli .
Voce: Silvia Cecchini; durata: 15 ore e 30'



Puoi acquistarlo
Su www.audioteka.co.it

Su Audible:
Su Itunes:Iliade (Unabridged) - Omero


Su Amazon:



Giacomo Leopardi
I canti

Ascolta "L'infinito"


Una selezione dei 24 canti più famosi di Giacomo Leopardi, con musiche originali di Ivan Genesio. Voce di Silvia Cecchini: All'Italia; Ultimo Canto di Saffo; Il Primo Amore; Il Passero Solitario; L'Infinito; La Sera del Dì di Festa; Alla Luna; Il Sogno; La Vita solitaria; Alla sua donna; A Silvia; Le Ricordanze; Canto notturno di un pastore errante dell'Asia; La quiete dopo la tempesta; Il sabato del villaggio; Il pensiero dominante; Amore e morte; A se stesso; Il tramonto della luna; La ginestra o il fiore del deserto; Imitazione; Scherzo; Frammento I; Frammento II.
Puoi acquistarlo
Su Audible:


Su Audioteka.co.it

Su Iphone:Audiolibro - I Canti di Leopardi - lettura di Silvia Cecchini
Su Itunes: Poesie: Antologia di 24 canti [Poetry: A 24-Poem Anthology] (Unabridged) - Giacomo Leopardi

Su Amazon:



Operette morali

Le Operette morali sono una raccolta di ventiquattro componimenti in prosa, divise tra dialoghi e novelle dallo stile medio e ironico, scritte tra il 1824 ed il 1832 .
Riflessione filosofica ed empito poetico fanno sì che Leopardi, al pari di Schopenhauer e più tardi di Kafka, possa essere visto come un esistenzialista o almeno un precursore dell'Esistenzialismo.
I temi sono quelli cari al poeta: il rapporto dell'uomo con la storia, con i suoi simili e in particolare con la Natura, di cui Leopardi matura una personale visione filosofica; il confronto tra i valori del passato e la situazione statica e degenerata del presente; la potenza delle illusioni, la gloria e la noia. Sono tematiche riproposte alla luce del cambiamento radicale avvenuto nel cuore dello scrittore:[3] la ragione non è più un ostacolo all'infelicità, ma l'unico strumento umano per sfuggire alla disperazione.
Ecco le parole di Tristano, scritte da Leopardi cinque anni prima della sua morte, in cui questi risponde a chi gli chiede di cosa fare del suo libro:
"Bruciarlo è il meglio. Non lo volendo bruciare, serbarlo come un libro di sogni poetici, d'invenzioni e di capricci malinconici, ovvero come un'espressione dell'infelicità dell'autore: perché in confidenza, mio caro amico, io credo felice voi e felici tutti gli altri; ma io quanto a me, con licenza vostra e del secolo, sono infelicissimo; e tale mi credo; e tutti i giornali de' due mondi non mi persuaderanno il contrario......
Troppo sono maturo alla morte, troppo mi pare assurdo e incredibile di dovere, così morto come sono spiritualmente, così conchiusa in me da ogni parte la favola della vita, durare ancora quaranta o cinquant'anni, quanti mi sono minacciati dalla natura. "
Cornice musicale: Grand Polonaise di Chopin .
Leggono Silvia Cecchini e Enrica Maschio; durata:7 ore e 27 minuti


Puoi acquistarlo
Su www.audioteka.co.it

Su Audible:

Su Itunes:

Su Amazon:







Gabriele D'Annunzio
Dodici liriche scelte da "Alcyone"


Ascolta "La pioggia nel pineto"


Dodici liriche scelte da "Alcyone": Lungo L'Affrico, La sera fiesolana, Beatitudine, La pioggia nel pineto, I tributarii, Meriggio, L'onda, Le ore marine, I pastori, Il novilunio, Il commiato.
Musica di Chopin, voce di Silvia Cecchini

Lo puoi acquistare
Su www.audioteka.co.it

Su Itunes:Alcyone: dodici liriche scelte [Alcyone: 12 Selected Poems]
Su Audible:


Su Amazon:







Dante Alighieri
La Divina Commedia

Ascolta l'inizio



Durata: circa 12 ore.
Voce: Silvia Cecchini>

Puoi acquistarlo
su Audible
Su Iphone: Inferno: Audiolibro - Divina Commedia: Inferno - lettura di Silvia Cecchini - FABIENSEN
Purgatorio: Audiolibro - Divina Commedia: Purgatorio - lettura di Silvia Cecchini - FABIENSEN
Paradiso: Audiolibro - Divina Commedia: Paradiso - lettura di Silvia Cecchini - FABIENSEN






La Divina Commedia con riassunti e note storiche

Ascolta l'inizio


Per facilitare la comprensione del testo, tutti i canti di Inferno, Purgatorio e paradiso sono preceduti da un riassunto e seguiti da note storiche.
Durata: circa 24 ore.
Voce: Silvia Cecchini

Puoi acquistarlo :
Su www.audioteka.co.it

Su Audible:
Su Iphone:Audiolibro - Divina Commedia: Inferno con riassunti e commenti - lettura di Silvia Cecchini Su Itunes: La Divina Commedia [The Divine Comedy]
Su Ipad (audio e testo): iDivina - FABIENSEN


Su Amazon:



Giovanni Boccaccio
Decameron


Il Decameron è fatto di novelle divertenti, ed è il capostipite di tutta la narrativa occidentale moderna:
storie fondate - anziché su epopee, miti e leggende - sull'attualità e sulla storia attualizzata, come avevano fatto nell'antichità classica Petronio e Apuleio,
e come i narratori continuano a fare ancor oggi.
Però è un libro grosso, è scritto in lingua trecentesca, e peggio:
l'abbiamo studiato a scuola (dove magari ci mettevano davanti solo le novelle meno malandrine).
Forse ascoltare può essere un po' meno difficoltoso di leggere. Perché non provare?
Per esempio, si potrebbe tentare l'assaggio di un piccolo ciclo di novelle: quelle che hanno per protagonisti Calandrino, Bruno, Buffalmacco e mastro Simone (files 091, 094, 097, 103, 105).
Oppure siete maliziosi e volete ricuperare le novelle che non vi indicavano a scuola? (per esempio files 023, 026, 038, 042, 056, 062, 077, 078, 090, 096, 110, 118 - e ce ne sarebbero altri: il libro contiene fra l'altro un minuscolo atlante di erotismo).
O avventure, motti, ingenuità, imbrogli, follie, femminismo, antifemminismo, proletari, borghesi, signori, oriente, occidente?
Insomma, a qualcuno potrebbe accadere di partire da qualche assaggio qua e là, e arrivare alla conclusione che vale la pena di visitare in lungo e in largo questo mondo dei nostri padri medievali,
tutt'altro che oscuro e pio come si vorrebbe supporre, ma invece mosso, soleggiato, pieno d'amore e di ferocia, di senno e di ribalderia.
Lettura di Serafino Balduzzi
Durata: oltre 50 ore di ascolto.
Giornate I e II:
Giornate III, IV e V :
Giornate VI, VII e VIII: Giornate IX e X:





Alessandro Manzoni
I Promessi Sposi
L'ascolto ribalterà le cattive impressioni dovute al forzato apprendimento scolastico.
Si apprezzerà un romanzo fresco, ironico, di grande spessore spirituale.
Di grande attualità; una storia d'amore
Adatto a: tutti, iIn particolare a chi a scuola l'ha detestato e si è sempre chiesto se era un capolavoro oppure no;
ai cultori del romanzo storico; agli italianisti, a chi vuol sciacquare i panni in Arno, senza muoversi da casa propria, a chi piacciono le telenovelas, ai romantici.
A chi ha fede e a chi non ne ha,
per un confronto con un'opera dalle infinite sfaccettature.
Lettura di Silvia Cecchini
Durata: circa 30 ore
Puoi acquistarlo
Su www.audioteka.co.it

Su Audible:
Su Iphone:Audiolibro - I Promessi Sposi - lettura di Silvia Cecchini
Su Itunes: I
Su Ipad(audio e testo): Promessi Sposi- audio e testo- FABIENSEN

Su Amazon:



Platone
Apologia di Socrate
L'Apologia di Socrate è un testo giovanile di Platone. Scritto tra il 399 e il 388 a.C., è la più credibile fonte di informazioni sul processo a Socrate, oltre a quella in cui la figura del vecchio filosofo è probabilmente meno rimaneggiata dall'autore.
Lettura di Silvia Cecchini
Durata: circa 1 ora


Puoi acquistarlo su:

Su Itunes: Apologia di Socrate (The Apology of Socrates)

Puoi acquistarlo su:

Su www.audioteka.co.it

Su Amazon:





Timeo
Il Timeo, scritto intorno al 360 a. C. da Platone, è il dialogo che ha maggiormente influito sulla filosofia e sulla scienza posteriori. In esso vengono approfonditi essenzialmente tre problemi: quello dell'origine dell'universo, quello della sua struttura materiale, ed infine quello della natura umana. Ai tre argomenti corrispondono altrettante parti in cui è possibile suddividere l'opera, alle quali va aggiunto il prologo.
La prosecuzione del Timeo è costituita dal dialogo incompiuto Crizia, che riprende la stessa ambientazione e gli stessi personaggi.
Il Timeo ha rappresentato per molti secoli lo schema di fondo che filosofi e teologi hanno usato per spiegare la realtà. Inoltre molti temi del Timeo verranno ripresi in età rinascimentale, quali la corrispondenza tra microcosmo e macrocosmo, l’idea di anima del mondo e di quintessenza.
Il Timeo, assieme al Crizia, è il dialogo che ha dato origine al mito di Atlantide ed in esso viene narrato ciò che Sonchis narrò a Solone.
Lettura di Silvia Cecchini
Durata: circa 3 ore e 52 minuti


Puoi acquistarlo su:

iTunes:

Su Amazon:
Su www.audioteka.co.it


Il convito
Questo dialogo, noto anche col nome di Simposio, è il più noto fra i dialoghi di Platone. La sua struttura non è in realtà quella di un dialogo ma una successione di orazioni effettuate dagli intellettuali ateniesi, che hanno per oggetto le lodi del dio dell’Amore (Eros). Troviamo qui, fra l’altro, la famosa descrizione dell’uomo ermafrodito, che, tagliato in due dagli dei, cercherà poi nella sua vita, la sua metà mancante, grazie alla quale, e solo grazie ad essa, ritroverà il suo senso di completezza e, quindi, la felicità. Ma, quando è il turno di Socrate di parlare, egli si limita a riferire l’insegnamento che Diotima gli ha somministrato, e che termina con queste parole: “Cosa succederebbe allora se uno riuscisse a vedere la Bellezza in sé, in tutta la sua adamantina purezza, e non già quella offuscata dalla carne, dai colori, da tutte le altre vanità terrene, se gli riuscisse, insomma, di scoprire la Bellezza in sé,divina e uniforme? Credi forse che sarebbe miserabile la vita di quell’uomo che fissasse quel punto, lassù, e lo contemplasse come va contemplato, congiunto con esso? Ed è soltanto in quel punto, contemplando la bellezza, con quella facoltà che la rende visibile, che egli potrà dar vita non a parvenze di virtù, dato che non è a una falsa immagine di bellezza che egli si è accostato, ma a una virtù vera, per il fatto che egli è nella verità; non pensi del resto, che avendo dato vita alla virtù vera e avendola continuamente alimentata, costui potrà diventare caro agli dei, ed essere anch’egli immortale, se mai altro uomo lo è stato?” Conclude il convito il discorso di Alcibiade, innamorato di Socrate, che fa le lodi di quest’ultimo raccontando come tutti i propri tentativi di sedurlo non siano mai riusciti.
Lettura di Silvia Cecchini
Durata: circa 2 ore e 11 minuti


Puoi acquistarlo su:

iTunes:

Su Amazon:
Su Audioteka



Fedro
Il Fedro, scritto da Platone probabilmente nel 370 a.C., è un dialogo tra due personaggi, Socrate e Fedro. Il dialogo è composto da tre discorsi sul tema dell'amore che servono come metafora per la discussione del corretto uso della retorica. Esse comprendono discussioni sull'anima, la follia, l'ispirazione divina e l'arte. Si trova qui il famoso mito della biga alata, metafora dell’anima.
Lettura di Silvia Cecchini
Durata: circa 2 ore e 20 minuti


Puoi acquistarlo su:

iTunes:

Su Amazon:









Costituzione della Repubblica Italiana

Il testo originale pubblicato sul sito www.governo.it Voce di Silvia Cecchini.
Puoi acquistarlo
Su Iphone: Costituzione-versione audio- FABIENSEN








Nathaniel Hawthorne
Il libro delle meraviglie: i miti greci.
Hawthorne scrisse due libri, Il libro dele meraviglie e il mondo delle meraviglie, indirizzati a ragazzi in età scolare, in cui raccontava con linguaggio semplice e moderno i miti greci più famosi. I racconti sono anche molto piacevoli per adulti. I miti narrati sono:medusa, re Mida, Pandora, Ercole, Filemone e Bauci, Pegaso, il MInotauro, il ratto di Europa con Cadmo e Armonia, Anteo, Circe e Ulisse, Persefone, il vello d'oro.
Voce di Silvia Cecchini. Circa 9 ore di ascolto. Musica: Arcadia, di Kevin Mc Leod.



Puoi trovare il libro, e-book e cartaceo, su Amazon

Puoi acquistare l'audiolibro
Su www.audioteka.co.it

Su Audible:

Su Itunes:Miti e leggende dell'antica Grecia [Myths and Legends of Ancient Greece]: da"Il libro delle meraviglie" e "I racconti di Tanglewood" (Unabridged)
Su Ipad(in versione video e audio): Miti greci- FABIENSEN

Su Amazon:




Edith Nesbit
Racconti da Shakespeare
Edith Nesbit, romanziera inglese per ragazzi , ha raccolto in un libro quasi tutto il teatro di Shakespeare descrivendo in brevi racconti la trama delle sue maggiori opere. Il linguaggio è adatto a ragazzi dagli 8 anni in su, ma il libro è consigliato a chiunque voglia avere un'idea delle opere di Shakespeare senza affrontare la lettura integrale dei drammi.
Ecco i racconti: Sogno di una notte di mezza estate; La tempesta; Come vi piace; Racconto d'inverno; Re Lear; La dodicesima notte; Tanto rumore per nulla; Romeo e Giulietta; Pericle; Amleto; Cimbelino; La commedia degli errori; Il mercante di Venezia; Timone di Atene; Otello; La bisbetica domata; Misura per misura; Due gentiluomini di Verona; Tutto è bene ciò che finisce bene.
Durata: 4 ore e 10'; Voce di Silvia Cecchini; Musiche di Claudio Monteverdi.

Puoi trovare il libro su Amazon

Puoi acquistarlo
Su www.audioteka.co.it

Su Audible:
Su Itunes: Racconti da Shakespeare [Stories from Shakespeare] (Unabridged) - Edith Nesbit

Su Amazon:


Ludovico Ariosto
Orlando Furioso

Vuoi il testo integrale per poter seguire meglio l'ascolto? Puoi acquistarlo su lulu

Fin dal primo canto ci si rende conto che le storie intrecciate dentro l'Orlando Furioso ne continuano altre con gli stessi personaggi, che l'autore sa già familiari ai suoi primi ascoltatori. Infatti il poe­ma è il seguito dell'Orlando Innamorato del Boiardo, nato nel medesimo ambiente ferrarese poche decine di anni prima, e rimasto incompiuto per la morte dell'autore dopo aver raggiunto ragguardevoli dimensioni (analoghe a quelle del Furioso, che è pur opera compiuta, anzi ampliata rispetto all'idea iniziale). Per orientarsi non è indispensabile aver letto il Boiardo, ma può essere utile almeno un'immagine d'insieme della letteratura cavalleresca. Tuttavia la sua estensione nel tempo e nello spazio è così grande (anche a restare in Occidente, trascurando fenomeni simili nelle letterature orientali) che non si può presentarla in pochi minuti, nemmeno a volo d'ippogrifo. Ogni canto è stato commentato da Serafino Balduzzi, che introduce anche l'opera con una guida all'ascolto
Durata: 50 ore; Voci di Serafino Balduzzi e Vittorio Volpi.

Diviso in tre parti:




Storia di Roma

Questo è un classico dei trattati di storia,che espone la storia romana dalle origini al governo di Cesare. Le vicende politiche, particolarmente della tarda repubblica, sono attentamente confrontate con gli sviluppi politici del XIX secolo. Grazie quest'opera Theodor Mommsen fu insignito del Nobel per la letteratura nel 1902. Il primo di cinque libri, tratta dalla preistoria alla fine della monarchia. Elenco dei capitoli: Le più antiche immigrazioni in Italia; Le colonie dei Latini; Le origini di Roma; : La costituzione originaria di Roma; I non-cittadini e la riforma della costituzione; L'egemonia di Roma nel Lazio; : Le schiatte umbro-sabelliche. Primordi dei Sanniti: Gli Etruschi; Gli Elleni in Italia. Signoria sui mari degli Etruschi e dei Cartaginesi; Leggi e giudizi;Religione; Agricoltura, industria e commercio; Misure e scrittura;L'arte.
Durata: 9 ore e 18 minuti; voce di Silvia Cecchini


Lo puoi acquistare
Su Iphone: Audiolibro - La storia di Roma Volume I - lettura di Silvia Cecchini - FABIENSEN




Il secondo libro tratta dell'epoca d'oro della republica romana, fino al mostrarsi dei primi segni di decadenza.Elenco dei capitoli: Cambiamento della costituzione. Limitazione dei poteri alla magistratura suprema; Il tribunato del popolo e i decemviri; La perequazione dei ceti e la nuova aristocrazia; Caduta della potenza Etrusca. I Celti; Sottomissione dei Latini e dei Campani alla signoria di Roma; Gli Italici contro Roma; Re Pirro contro Roma. L'unificazione d'Italia; Diritto, religione, guerra, economia pubblica, nazionalità.; Arte e scienza.
Durata: circa 10 ore; voce di Silvia Cecchini


Lo puoi acquistare :
Su Iphone: Audiolibro - La storia di Roma Volume II - lettura di Silvia Cecchini - FABIENSEN








Il terzo libro tratta del periodo delle guerre puniche, della figura di Annibale, e della guerra contro la Macedonia.Elenco dei capitol:Cartagine; : Guerra tra Roma e Cartagine per il possesso della Sicilia; Estensione dell'Italia fino ai suoi confini naturali; Amilcare ed Annibale; Guerra annibalica sino alla battaglia di Canne; Guerra Annibalica, da Canne a Zama; L'Occidente dopo la pace Annibalica; Gli stati orientali e la seconda guerra macedonica.
Durata: circa 10 ore; voce di Silvia Cecchini









Il quarto libro tratta del periodo dalla sottomissione di Cartagine a quella della Grecia; tratta inoltre del cambiamento nella cultura romana nell'economia, nella letteratura e nella cultura in genere dovuto all'ellenizzazione.Elenco dei capitoli: : Guerra contro Antioco di Siria; Terza guerra macedonica; Il governo e i governati; Economia rurale e capitalista; religione e costumi; letteratura ed arte.
Durata: circa 10 ore; voce di Silvia Cecchini







Il quinto libro tratta del periodo della rivoluzione fino alla restaurazione effettuata da Silla.Elenco dei capitoli: Le province vassalle fino all'epoca dei Gracchi; I movimenti di riforma e Tiberio Gracco; La rivoluzione e Caio Gracco;ll governo della restaurazione; I popoli del settentrione; Tentativo di rivoluzione di Mario e tentativo di riforma di Druso; La ribellione dei sudditi italici e la rivoluzione sulpicia.
Durata: circa 10 ore; voce di Silvia Cecchini






Il sesto libro tratta del periodo della rivoluzione fino alla morte di Silla. Interessanti capitoli sull'ordinamento politico, sull'arte e la letteratura.Elenco dei capitoli:L'oriente e il re Mitridate; Cinna e Silla; La costituzione di Silla; La repubblica e la sua economia; Nazionalità, religione, educazione; letteratura ed arte; Marco Lepido e Quinto Sertorio.
Durata: circa 10 ore; voce di Silvia Cecchini






Elenco dei capitoli:Regime della restaurazione di Silla; Caduta dell'oligarchia e predominio di Pompeo; Pompeo e l'Oriente;Lotta dei partiti durante l'assenza di Pompeo; Ritorno di Pompeo e coalizione dei pretendenti; Assoggettamento dell'Occidente;Pompeo e Cesare
Durata: circa 12 ore; voce di Silvia Cecchini










Elenco dei capitoli: Morte di Crasso- rottura tra gli autocrati; Brindisi-Lerida-Farsalo-Tapso; La vecchia Repubblica e la nuova monarchia; Religione, cultura, letteratura ed arte.
Durata: circa 10 ore; voce di Silvia Cecchini.
Diviso in due files, lo puoi comprare su:









Ovidio
Le Metamorfosi

Vuoi il testo integrale per poter seguire meglio l'ascolto? Puoi acquistarlo su lulu

Le Metamorfosi descrivono molte trasformazioni di persone in alberi, bestie, pietre o stelle (o viceversa), ma operano loro stesse una metamorfosi più attraente: quella dei miti greci in piccole novelle fantastiche, con personaggi vivi e svariati per temperamento, raziocinio ed emotività. Nemmeno il successivo appannarsi del prestigio di Ovidio ha mai esaurito la lista dei riverberi letterari delle Metamorfosi, fino a ieri - probabilmente fino a domani.
La narrativa di Ovidio è disinvolta, amichevole e arguta; però accade che le doti oratorie di contorno, che egli non esita a sfoggiare, a tratti la inceppino e l'allontanino dal lettore. Nella traduzione di Serafino Balduzzi trovate una parafrasi, che non ambisce a risolvere il problema, ma si accontenta di scavalcarlo: fruga dentro il tessuto letterario per estrarne, in italiano amichevole contemporaneo, quanto vi si trova di latino amichevole tardo augusteo. Qua omette amplificazioni o allusioni che hanno perduto risonanza, là incorpora chiarimenti per evitare note. Vedete, Ovidio in persona conclude il poema con un vaticinio (che si direbbe spaccone, se gli eventi non lo accreditassero): morirà anche lui come tutti, ma i suoi versi no, quelli dureranno come stelle nel cielo. Vivrà in quest'opera ''per omnia saecula'' dovunque arrivi l'impero romano. Ma non suppone, di aver eretto un monumento più durevole del bronzo; lui fa affidamento sulla gente: ''ore legar populi'', ''la gente continuerà a leggermi ad alta voce''. Ecco: defunto l'impero, appannata la familiarità con la mitologia greca e con il talento retorico latino, questo adattamento barbaro insegue il desiderio di continuare a leggere il poema ad alta voce.
Durata: 9 ore; voce di Silvia Cecchini; musiche originali di Ivan Genesio. Legge l'introduzione Serafino Balduzzi.

Puoi acquistarlo
Su Audible:
Su Itunes: Le Metamorfosi [The Metamorphoses] (Unabridged) - Ovid, Serafino Balduzzi
Su Iphone: Audiolibro -Metamorfosi- FABIENSEN
Su Ipad (audio e testo): Metamorfosi-audio e testo - FABIENSEN

Su Amazon:


Giuseppe Mazzini
Doveri dell'uomo

Con questo volume pubblicato nel 1860 , Mazzini si basa sulla profonda differenza tra diritti proclamati e diritti sostanziali - ossia fruibili - e giunge alla conclusione che solo pochi forti - capitalisti ed aristocratici - godono di questi diritti, ai danni della gran parte delle masse, oppresse e sfruttate.
« Colla teoria dei diritti possiamo insorgere e rovesciare gli ostacoli; ma non fondare forte e durevole l'armonia di tutti gli elementi che compongono la Nazione. Colla teoria della felicità, del benessere dato per oggetto primo alla vita, noi formeremo uomini egoisti, adoratori della materia, che porteranno le vecchie passioni nell'ordine nuovo e lo corromperanno pochi mesi dopo. Si tratta dunque di trovare un principio educatore superiore a siffatta teoria che guidi gli uomini al meglio, che insegni loro la costanza nel sacrificio, che li vincoli ai loro fratelli senza farli dipendenti dall'idea d'un solo o dalla forza di tutti.
...
Ciò che toglie in oggi vita all'Umanità è il difetto d'una fede comune, d'un pensiero adottato da tutti che ricongiunga Terra e Cielo, Universo e Dio. Privo di fede siffatta, l'uomo si è prostrato davanti alla morta materia, e s'è consacrato adoratore dell'idolo Interesse. E i primi sacerdoti di quel culto fatale furono i re, i principi e i tristi Governi dell'oggi. Essi inventarono l'orribile formula: ciascuno per sé: sapevano che con essa, creerebbero l'egoismo: e sapevano che tra l'egoista e lo schiavo non è che un passo''.

Durata: circa 4 ore. Legge Silvia Cecchini,; cornice musicale di Gioacchino Rossini .
Puoi acquistarlo
Su Audible:
Su Itunes: Doveri dell'uomo [Duties of Man] (Unabridged) - Giuseppe Mazzini
Su Iphone: Audiolibro - Mazzini-Doveri dell uomo- - lettura di Silvia Cecchini - FABIENSEN







Francesco De Sanctis
Storia della Letteratura Italiana


La Storia della letteratura italiana, completata nel 1871, è la principale opera di Francesco De Sanctis, il più grande critico letterario e saggista italiano dell'Ottocento: essa costituisce la prima grande sintesi organica di tutta la letteratura italiana. L'opera, che non deve essere considerata un manuale di consultazione ma una sintesi ardente di tutta l'intera storia della società italiana vista attraverso le opere letterarie, si svolge con un forte ritmo narrativo dove i personaggi sono gli autori e i loro testi. Si parte dalle origini, dai Siciliani e i Toscani, per finire a Goldoni, Parini, Alfieri, Foscolo e Manzoni,Giusti e Leopardi, esaltati come coloro che contribuirono alla rinascita dell'uomo interiore. Durata: circa 30 ore ; legge Silvia Cecchini, cornice musicale di Gioacchino Rossini. .

Puoi acquistarlo
Su www.audioteka.co.it

Su Audible:
Su Iphone(solo la prima parte): Su Iphone: Audiolibro - Storia della Letteratura Italiana Vol I - lettura di Silvia Cecchini - FABIENSEN
Su Itunes: Storia della Letteratura Italiana (Unabridged) - Francesco De Sanctis

Su Amazon:



Angelo De Gubernatis
Storia delle novelline popolari


Angelo De Gubernatis ( 1840 - 1913) è stato uno scrittore, linguista e orientalista italiano. In questa Storia delle novelline popolari, che completava la sua piuù grande opera sulla storia delle letterature universali, impugna, come lui stesso dice, un filo d'Arianna e ci porta nel labirinto delle fiabe popolari di tutti i popoli, fino a portarci alla loro comune origine, i miti primitivi. Questo saggio è molto interessante soprattutto per l'approfondita conoscenza dell'Autore del Rigveda e del Mahabarata, che si dimostrano essere intimamente legati alle novelline popolari della nostra cultura.
Durata:7 ore e 49 minuti; legge Silvia Cecchini; cornice musicale: Lo schiaccianoci di Tchaikovski.
Puoi acquistarlo
Su Audible:
su Itunes: Storia delle novelline popolari (Unabridged) - Angelo De Gubernatis

Su Amazon:



Giovanni Pascoli
La mirabile visione


Giovanni Pascoli, in omaggio alla sua Ravenna, si unisce a Dante, che là compì la sua grande opera, per comunicarci bagliori di quella “mirabile visione” che è apparsa a Dante ragazzo, e poi l’ha ritrovato maturo, costretto suo malgrado a seguire quella vita contemplativa che, da ragazzo, era stata una sua aspirazione, e che era poi stata trascurata per smarrirsi nella selva di una vita politica. Pascoli ci accompagna nella vita interiore di Dante, in come questa vita sia stata espressa nelle sue produzioni letterarie, in come gli studi di Dante di S. Agostino, di Boezio, di Virgilio, l’abbiamo portato a scrivere, d’un lampo, in pochissimi anni, qualcosa che aveva incubato per tutta una vita. Un saggio , questo, di un poeta su un altro poeta, che è ricco di partecipazione, di emozione, ma anche di informazioni su ciò che si nasconde dietro il velo dei versi di Dante. Cornice musicale: il coro a bocca chiusa dalla Madama Butterfly, di Giacomo Puccini. .
Durata:15 ore e 47 minuti; legge Silvia Cecchini.
Puoi acquistarlo
Su www.audioteka.co.it

Su Audible:
su Itunes: La mirabile visione [The Wonderful Vision] (Unabridged) - Giovanni Pascoli

Su Amazon:







Copyright ® Gli Ascoltalibri
Contattaci Privacy HOME

Note sul funzionamento dei files e sui mezzi per riprodurli

eXTReMe Tracker